Risposta alle domande più comuni

Cos'è e come funziona il Token? Se aggiungo una delega ad operare in Trib "Import/Export" per conto di un'altra azienda, devo generare un nuovo Token?
Ultimo aggiornamento 3 mesi fa

Un soggetto accreditato sul Portale-PA e con un Profilo-Utente aziendale attivo per il servizio TribWeb, può accedere a quest'ultimo (applicativo web) e da lì può generare il proprio Token tramite la funzione "TribFE > Richiesta Token", cliccando sul comando "Genera Nuovo Token".

Il Token corrisponde all'identificazione del Profilo-Utente: persona fisica, azienda collegata, servizio TribWeb e relativo Ruolo (es. "Dipendente impresa" o "Compilante professionale").

Serve un Token valido per utilizzare le API Web Service TribFE (HUB-SM), sia tramite TribWeb (upload, download, stampa), sia tramite software gestionale di fornitori privati.

Di default un Profilo-Utente è abilitato a lavorare in TribWeb/HUB-SM sui dati della propria azienda collegata (es. tutte le fatture con cedente o cessionario corrispondenti a tale azienda).

Quando l'azienda collegata al Profilo-Utente dispone di deleghe per l'ambito "Trib Import/Export" rilasciate da parte di altre aziende, come nel caso di "Compilante Professionale" (studio commerciale), allora quel Profilo-Utente ottiene automaticamente anche i diritti per lavorare sui dati riconducibili all'azienda delegante.

Quando sul Portale-PA si registra una nuova delega ricevuta dall'OE compilante professionale, non c'è nessun bisogno di rigenerare il proprio Token del profilo-utente "Compilante professionale" (o "Dipendente compilante professionale"); è sufficiente attendere che l'informazione relativa alla nuova delega sia propagata a tutti i sistemi di controllo che ne fanno uso (es. 30 minuti al massimo) oppure rinfrescare la pagina già aperta di TribWeb (F5) o riaccedere da capo a TribWeb partendo dal Portale-PA.

Se l'utente appartenente allo studio professionale utilizza un software gestionale che si appoggia alle API WebService TribFE, allora dovrebbe utilizzare le proprie personali credenziali di accesso e immettere il Token corrispondente al proprio personale profilo-utente aziendale (studio commerciale) del Portale-PA/TribWeb. In tal modo tramite API potrà lavorare sui dati dello studio e di tutte le aziende che hanno dato (o daranno) allo sudio le deleghe per "TribWeb Import/Export". Le deleghe appena inserite vengono prese in considerazione dalle API nel giro di qualche minuto; fino a quel momento l'utilizzo delle API tramite il Token già esistente e in relazione al "nuovo delegante" codiceOE restituirà un codice/messaggio di errore.

NOTA: la generazione di un nuovo Token legato ad un Profilo-Utente ha il solo effetto di invalidare l'eventuale Token già esistente in precedenza per quel medesimo profilo-utente e non ha alcuna influenza su altri Token né su altri profili-utente. Viceversa la revoca/chiusura di un profilo-utente, tramite apposite funzioni nel Portale-PA, invalida immediatamente l'eventuale Token associato a quel profilo.

NOTA 2: se in uno studio tutto il personale utilizza le API W.S. TribFE tramite il medesimo Token (es. quello del profilo-utente del titolare dello studio) allora tutte le operazioni sono riconducibili a un solo soggetto che se ne assume le responsabilità; inoltre quando tale soggetto ri-genera un nuovo token, di fatto sono bloccate le operazioni di tutti gli utilizzatori del vecchio token (ora invalidato).

Facciamo presente infine che è assolutamente da evitare la pratica di interfacciarsi al Portale-PA/TribWeb o alle API W.S. utilizzando le credenziali di terzi e lavorando per loro conto senza l'attivazione di deleghe, ad esempio facendosi comunicare nome-utente e password oppure il valore del token associato ad un profilo-utente di terze parti.

Attendi, per favore!

Per favore attendere... ci vorrà un secondo!